L’Eden ritrovato.

Il nome suggerisce riservatezza. Un angolo di natura incontaminata, con vista sul mare della Costa Azzurra, vicino a Saint-Tropez. Tutto questo è la Réserve Ramatuelle

La Réserve à la Plage, la spiaggia progettata da Philippe Starck, a Pampelonne-Saint-Tropez

Un vero e proprio tesoro nascosto.

Così possiamo definire La Réserve Ramatuelle, nella Riviera francese, a pochissimi chilometri da Saint-Tropez, tra Cap Taillat e Cap Camarat, idilliaco rifugio di benessere a cinque stelle, di proprietà di Michel Reybier, fondatore anche delle strutture La Réserve di Parigi e Ginevra.

Qui ci si disconnette dal mondo, per abbandonarsi a un soggiorno salutare, intimo, segreto.

Tra un design contemporaneo, il canto delle cicale, il Mediterraneo all’orizzonte, una spa all’avanguardia, una piscina all’aperto e un’altra privata, palestra, ristorante gourmet, vista mozzafiato e programmi detox.

La Réserve Ramatuelle è un luogo incantato arroccato su una collina a picco sul mare, immerso in 3mila m2 di area naturale.

Un progetto di grande impatto creativo, realizzato con largo impiego di materiali come il legno, la pietra e il cotto da parte dell’architetto Jean-Michel Wilmotte, in una sorta di inno alla natura vigorosa.

La Réserve Ramatuelle Hotel
Una delle ville: hanno tutte vista sul mare, piscina riscaldata e alcune sono dotate di pool house

La dimora possiede otto camere da 50 m2 e 19 suite di dimensioni da 55 a 190 m2 con terrazza, alcune delle quali dotate di giardino privato.

In aggiunta alle 14 ville (una delle quali ha avuto come presenza fissa per circa dieci anni Karl Lagerfeld), di tre o sei camere, tutte munite di piscina privata, una persino di un patio con focolare.

Tutte le camere, suite e ville sono state realizzate dall’interior designer Rémi Tessier.

Gli ospiti di queste residenze avranno a disposizione anche uno chef, una colf 6 ore al giorno, un personal shopper e un maggiordomo disponibile 8 ore al giorno, in aggiunta naturalmente ai servizi completi offerti dall’hotel, come l’accesso al centro benessere o al ristorante, il transfer per St Tropez o la spiaggia, una cantina con selezione di 24 bottiglie pregiate.

Per un’esperienza gourmet c’è il ristorante La Voile dello chef stellato Eric Canino, con pietanze che enfatizzano i sapori del sud. Il tutto, sempre circondati dalla bellezza del posto.

Che siate rilassati nella vasca da bagno della vostra camera, oppure in una delle sale della spa a godere dei 50 minuti di Better-Aging Body Massage, il massaggio per stimolare la rigenerazione cellulare e l’ossigenazione dei tessuti. In palestra o seduti al tavolo del ristorante stellato Michelin.

Sarà il panorama ad averla vinta.

a cura di Arbiter