Please go electric

Chi ha un animo votato all’eccellenza e all’innovazione, è portato a ricercarle sempre nei diversi ambiti della propria vita. Lo dimostra Pier Luigi «Pigi» Loro Piana, la cui attitudine al bello e alle passioni della vita lo ha condotto sempre a seguire le rotte della tecnologia, dell’innovazione, dell’efficienza e della sostenibilità, in questo caso declinate […]

Negozio scarpe

L’impronta è del designer

Non sono tanti coloro che diventano calzolai per esigenza. Tantomeno quelli che iniziano a cimentarsi nell’ars sutoria da autodidatti. Il torinese Francesco Lanzone appartiene a entrambe le schiere. Classe 1979, ha sempre avuto difficoltà a reperire delle belle scarpe: a 18 anni portava il 47. Parallelamente, desiderava fare il designer, ossia «il progettista», come dice […]

Pierre Cardin allo specchio

Sarto in movimento

Alto, snello, biondo, con occhi di poeta che rispecchiano l’intensa vita interna di un uomo che vive nel «suo» mondo, Pierre Cardin apre con le sue mani nervose un grande armadio a muro del suo guardaroba: allineati in perfetto ordine i suoi abiti. Pochi di marca inglese, molti di firma italiana, ed ecco accanto a […]

Naomi Campbell

Chanel N°9

Il tempo non è sempre eguale. Ce lo ha insegnato Einstein, ce lo conferma l’esperienza, scandita dalla noia di giornate che non passano mai e da attimi indimenticabili, che restano scolpiti nella memoria come se fossero durati un secolo. Insomma, assieme al tempo «meccanico» misurato dalle lancette dell’orologio, corre quello delle emozioni. «Ero in attesa […]

Vetrina Negozio

Così vesto il mondo

La storia di Gianni Dal Cortivo è fatta di pathos, disciplina, gusto, entusiasmo, etica. In lui vocazione e ragione convivono armonicamente e sono ciò che gli ha permesso di creare i suoi quattro negozi d’abbigliamento nel cuore di Verona: una rassegna dell’eccellenza conquistata battaglia dopo battaglia, con costanza e visionarietà. La sua attività è un’impresa […]

Un’accademia non togata

In veste di Elegantiarum Sub Editor di Arbiter ho insistito con il direttore affinchè la rivista parlasse, oltre che scrivere. Dunque, squarciare il velo della carta stampata e del web e consentire un ingresso diretto al suo piccolo mondo di personaggi, idee e conoscenze. Certo, ci sono i convegni del mercoledì in occasione di Pitti […]

Curzio Malaparte

Virilità tra semplicità e rigore

Giacca di lana blu-pescatore, pantaloni di vigogna grigi, camicia azzurra, pullover blu-notte, cravatta rossomattone, calze blu, scarpe nere. Questo era l’abbigliamento di Curzio Malaparte, quando io giunsi, d’improvviso, alla sua villa del Forte de’ Marmi: ch’è sita a pochi passi da La Capannina, ed è, all’interno, un po’ modificata e molto abbellita secondo suo gusto. […]

La comodità è di casa

La prova del nove della camicia non è il momento in cui la si indossa, ma quello in cui la si toglie. Se alla sera sbottonandola non si manda a quel paese il camiciaio, vuol dire che è comoda». Alessandro Siniscalchi va dritto al bersaglio, con la fermezza e la disinvoltura di chi il proprio […]

La forza dell’identità

C’era una volta l’Italiano Medio. Sbeffeggiato, mal tollerato, compatito, messo al centro della sociologia da salotto. Concentrato inconsapevole dei vizi e delle virtù di una nazione millenaria, che forse poi non è mai mai stata davvero nazione quanto, piuttosto, una sorta di «media matematica» tra diverse nazioni e radici, latine, longobarde, normanne, arabe, slave… L’Italiano […]